Prepararsi all’autunno: fai prevenzione per i tuoi capelli

La caduta dei capelli stagionale, tipica dell’autunno, ogni anno ci mette in allarme. Eppure, si tratta di un fenomeno del tutto naturale, che può tornare utile per rimpiazzare i capelli più deboli e rovinati e lasciare spazio a una ricrescita di nuovi capelli, più robusti.
Ma cosa fare per gestire questa caduta, evitare che sia eccessiva rinforzando i capelli e favorire la ricrescita di quelli nuovi?

La giusta alimentazione

L’alimentazione ha sempre un posto fondamentale quando parliamo di benessere, che si tratti del nostro corpo o dei nostri capelli. Cosa privilegiare? Frutta e verdura, frutta secca, soprattutto noci, mandorle e nocciole e semi (di zucca, di girasole). Pesce, in particolare quello azzurro e pesci dei mari del nord come il salmone, ricchi di Omega3 ma anche frutti di mare e molluschi. Latticini, legumi e uova.

Il giusto shampoo

Anche per il cambio di stagione, è buona cosa usare uno shampoo delicato. Per i capelli grassi, consigliamo un lavaggio frequente per eliminare il sebo in eccesso senza destabilizzare il pH della cute. 

I capelli secchi, invece, presentano una bassa produzione di sebo e una fibra capillare irregolare. Formule a base oleosa e a bassa produzione di schiuma contribuiranno alla loro idratazione, restituendo morbidezza ed energia.

Grazie alla presenza di attivi naturali come Ortica e Bardana, l’Olio Shampoo Quotidiano di Dermaplusè indicato per tutti i tipi di capelli. L’assenza di agenti schiumogeni aggressivi assicura una detersione efficace rispettando la delicatezza della cute. 

Il giusto massaggio

Il cuoio capelluto merita un’attenzione particolare visto che si tratta della pelle finissima su cui sono attaccati i capelli. E cosa c’è di meglio di un massaggio? Prima dello shampoo, muovi delicatamente i polpastrelli, partendo dall’attaccatura dei capelli e procedendo sino alla nuca. Un modo per rilassare la mente, sciogliere le contrazioni e a mantenere la cute più pulita.

Argomenti correlati