Volersi bene con la zucca

Avete pensato con quale delizia iniziare novembre? Ci vuole qualcosa che unisca la voglia di prendersi cura di sé con quella di assaggiare qualche nuova ricetta. Non sapete proprio da dove partire? Ecco un piccolo suggerimento: il colore. A dare sfumature a questo periodo è l’arancione, perciò, quale miglior modo per cominciare se non iniziare dalla zucca?

La zucca: origini e proprietà 

Da dove proviene la zucca? La zucca ha antiche origini americane. Appartenente alla grande famiglia delle Cucurbitacee, è stata uno dei primi ortaggi ad essere importato dal Nuovo Mondo per comparire sulle nostre tavole. Per capire se una zucca è buona, la vividezza del colore non basta, anche il suono ha la sua importanza.

Due colpetti con le nocche vi permetteranno di confermare il rumore sordo che contraddistingue una zucca di qualità. Inoltre, anche il picciolo è un segnale. Se morbido e saldo all’ortaggio, abbiamo di fronte una zucca degna del suo nome.

Quali sono le proprietà della zucca? È importante sapere che si tratta di un ortaggio ipocalorico. Infatti, fornisce solo 17 calorie per ogni 100 grammi di polpa. Contrariamente all’apporto calorico, i benefici che fornisce sono molti. Ricca di betacarotene, che aiuta il nostro corpo per la formazione di vitamina A, B e E, ottima fonte di sostanze antiossidanti, fibre e sali minerali, la zucca è l’ortaggio ideale con il quale scaldarci durante il periodo più freddo dell’anno.

Non possiamo dimenticare le sue proprietà sedative! La zucca agisce sul nostro organismo a 360°, dai benefici per l’organismo al miglioramento del nostro umore. Infatti, presenta importanti proprietà ossidative, dall’attenuazione dell’ansia e dell’insonnia a proprietà curative in caso di scottature e fenomeni di arrossamento.

Belle e sane dentro e fuori

Per prendersi cura di sé, è importante unire le proprietà benefiche del cibo con quelle delle piante e delle bacche amiche del corpo. Le Bacche di Goji, per esempio, hanno importanti qualità vitaminiche, ricche di sali minerali e flavonoidi. Piacersi con gusto, amarsi con delicatezza: clicca qui per scoprire la linea Dermaplus alle Bacche di Goji.

Argomenti correlati