#SportTherapy: riprendere l’esercizio fisico

Ci siamo: riprendere l’allenamento è uno dei classici buoni propositi dopo l’estate.

Per le più allenate, riprendere l’esercizio fisico non ci sono problemi. Se siamo abituate a fare esercizio fisico, infatti, il nostro corpo mantiene memoria dei nostri allenamenti. Pertanto la ripresa sarà veloce e nel giro di un paio di settimane saremo atletiche come prima delle vacanze.

Se, invece, il nostro periodo di pigrizia supera i tre mesi non demordiamo, ma cominciamo per gradi! I tempi di recupero tra un allenamento e l’altro saranno fondamentali per noi. Rispettando il nostro corpo e ascoltandolo, prendiamoci le giuste pause per proseguire l’allenamento in armonia e tranquillità.

Attenzione agli acquisti! Spesso ci motiviamo comprando la tuta nuova o un nuovo paio di scarpe. L’entusiasmo dei primi giorni scema velocemente, quindi cerchiamo di cavalcarlo con un’attività costante e ponderata. Se desideriamo qualcosa, magari di un aiuto tecnologico per il nostro allenamento, fissiamo un obiettivo preciso e cerchiamo di raggiungerlo con l’impegno e la dedizione. Questo sarà un ottimo incentivo per perseverare.

Infine, non dimentichiamoci di scegliere l’attività più adatta a noi! Non è detto che per fare esercizio fisico e sentirci in forma dobbiamo per forza correre. Possiamo scegliere tra una lunga lista di attività, dal nuoto allo yoga, ma soprattutto possiamo anche dedicarci nel tempo libero a lunghe passeggiate. Un’ora e mezza al giorno, magari accompagnate dal nostro amico a quattro zampe, sono sufficienti per mantenere l’organismo attivo e atletico.

Durante i periodi di attività fisica è importante avere anche un buon deodorante. Oggi abbiamo un’ampia scelta di deodoranti spray, roll-on o crema. Ciascuna di noi ha le sue preferenze, ma sicuramente un buon deodorante crema è utile non solamente per mantenerci fresche a lungo, ma anche per idratare la nostra pelle.

Argomenti correlati