Quante volte fare lo shampoo

Quante volte fare lo shampoo a settimana?

I capelli hanno bisogno di cure, di essere lavati e nutriti, ma quante volte fare lo shampoo senza danneggiarli?Quante Volte Fare lo Shampoo a Settimana

Bisogna, infatti, ricordare che i capelli sono troppo spesso oggetto di cure sbagliate e più il capello è lungo, maggiori sono i danni.

Le cause possono essere ambientali (sole, acqua di mare o piscina, inquinamento), termiche (asciugacapelli, piastre elettriche), meccaniche (spazzolature, acconciature) e chimiche (tintura, decolorazione, permanente), ma anche di eccessiva “cura”. Il capello danneggiato si presenta opaco perché ha perso la sua naturale lucentezza ed è difficile da pettinare, poroso e secco al tatto una volta asciugato.

Una soluzione può essere quella di lavare i capelli con prodotti specifici che possano ridare loro lucentezza.

Ma, quindi, quante volte fare lo shampoo per avere benefici e non rovinare chioma e cute?

Non esistono regole precise su quante volte alla settimana è giusto lavare i capelli. Si deve infatti tener conto di diversi fattori: la lunghezza e il tipo di capello, che può avere un fusto più o meno spesso ed essere quindi più o meno fragile; la tipologia di cuoio capelluto, che può essere più o meno sensibile a certi prodotti.

> Scopri quante volte bisogna fare la doccia a settimana!

Quante volte fare lo shampoo dipende soprattutto dallo stile di vita e dalle abitudini.

Chi vive in città ha spesso l’esigenza di lavarli a giorni alterni per via della maggiore percentuale di polveri sottili e smog che si depositano sulla capigliatura, rendendola piatta e opaca. Le particelle inquinanti, che si depositano sulle cuticole, causino un’infiammazione che dà arrossamenti, irritazioni e pruriti del cuoio capelluto.

Chi pratica sport può lavarsi i capelli con uno shampoo non aggressivo dopo ogni allenamento.

> Scopri la Linea Capelli Dermaplus

Come detto, però, fare lo shampoo tutti i giorni può mettere a rischio l’equilibrio del cuoio capelluto compromettendone la delicata funzione barriera.

Due, al massimo tre shampoo la settimana rappresentano il compromesso ideale tra le esigenze del capello e la voglia di leggerezza.

È bene dedicare al lavaggio almeno tre o quattro minuti, altrimenti il prodotto non riesce ad agire, e sciacquare abbondantemente usando acqua tiepida.

Chi si chiede quante volte lavare i capelli, quindi, deve regolarsi in base al proprio capello e cuoio capelluto, ma non solo, deve valutare anche il proprio stile di vita.

Se questo articolo su quante volte fare lo shampoo a settimana ti è stato utile, condividilo sui social network!

Argomenti correlati