Pelle screpolata dopo le vacanze: come evitarlo?

Al ritorno dalle vacanze tutte cerchiamo di prolungare il più possibile il colore ambrato che la nostra pelle ha conquistato durante le vacanze. Dopo intere giornate trascorse al sole la nostra pelle può risultare indebolita e screpolarsi facilmente. Per evitare le antiestetiche spellature al rientro dalle vacanze è importante idratare costantemente la pelle e favorire il ricambio delle cellule della pelle. Vediamo insieme come scegliere il prodotto migliore per la nutrire la vostra pelle al rientro dalle vacanze.

Dicromia cutanea: cosa sapere

Quando iniziamo a spellarci può capitare che alcune zone della pelle diventino più chiare. Questa dicromia cutanea dipende dalla presenza di cellule nuove, quindi non abbronzate, nelle zone più chiare della pelle.

Per normalizzare e uniformare il colorito della pelle bisogna facilitare il processo di esfoliazione dello strato epiteliale più superficiale. Scrub per il corpo a base di oli naturali come la lavanda permettono di idratare la pelle e favorire il ricambio delle cellule della cute.

Come uniformare il colorito della pelle 

Oltre ai diversi trattamenti è importante anche la scelta dei prodotti da utilizzare che aiutino a preservare la tonicità dei muscoli e che proteggano la pelle dall’invecchiamento cutaneo dovuto all’esposizione solare.

La crema polivalente con estratti di Bacche di Goji, grazie ai suoi estratti naturali provenienti da coltivazioni biologiche, aiuta a prevenire i danni causati dalla disidratazione. Inoltre la presenza dei principi attivi del Paracetamolo e dell’Aloe Vera svolgono un’azione emolliente e lenitiva per le pelli che si irritano facilmente.

La Crema Polivalente è un trattamento di bellezza naturale, grazie alle sue virtù anti age del Collagene marino e i principi attivi dell’Aole Vera, facilita il ripristino dello strato idrolipidico presente sulla nostra pelle che la rende naturalmente morbida.

Qual è il tuo trattamento di bellezza preferito? Scrivicelo in un commento!

Argomenti correlati