Pelle asfittica: cause e rimedi

Cos’è la pelle asfittica

Per pelle asfittica si intende una pelle che appare secca e spenta, dal colorito grigiastro e opaco.

Si tratta di un problema tipicamente femminile caratterizzato da una secchezza cutanea diffusa e da una certa presenza di impurità, come pori dilatati e microcisti.

Cause della pelle asfittica

Una delle cause della pelle asfittica si individua in una maggiore densità del sebo, uno dei motivi principali che impediscono alla pelle di respirare correttamente.

Pelle asfittica cause e rimedi naturali

A favorire la problematica della pelle asfittica ci sono trattamenti errati e una scorretta alimentazione. Uno scarso apporto di nutrienti, di vitamine e di minerali, ad esempio, può aggravare ulteriormente le condizioni di una pelle che tende ad essere asfittica.

Una dieta varia ed equilibrata, che privilegia la consumazione di pesce, frutta secca, pasta e riso può costituire un primo utile passo per ripristinare le vitamine del gruppo B e gli Omega 3-6-9, di cui, chi soffre di pelle asfittica, è spesso carente.

Rimedi per la pelle asfittica

Per curare la pelle asfittica è inoltre importante cominciare con un trattamento mirato che vada a detergere quotidianamente la pelle in modo profondo, e che vada a purificarla una volta alla settimana tramite appositi esfolianti. Un ultimo passaggio con un idratante specifico completa il trattamento.

> Scopri tutti i benefici dell’aloe vera per la pelle

La detersione deve asportare lo sporco senza andare a seccare la pelle, esercitando così un’accurata ma non aggressiva azione purificante. Come anticipato, una volta ogni sette giorni è preferibile concedere alla pelle un trattamento esfoliante delicato e completo. Si possono anche utilizzare lozioni astringenti in grado di contrastare i pori dilatati e microesfolianti per ridurre i punti neri.

Da non dimenticare anche i rimedi naturali, come le maschere fai-da-te a base di uova e limone. Per prepararne una non serve che sbattere un albume con il succo di mezzo limone, applicare il composto sul viso utilizzando un pennello morbido e rimuoverlo dopo una ventina di minuti circa. Questa maschera è ideale come rimedio per la pelle asfittica grazie al suo un effetto astringente e illuminante.

Se questo articolo sulle cause e i rimedi per la pelle asfittica ti è stato utile, condividilo su Facebook!

Argomenti correlati