Mani secche: come affrontare un week end sulla neve

Il caldo e il freddo, gli sbalzi termici e l’eccessiva sudorazione possono causare situazioni di stress della pelle e far sentire quella brutta sensazione delle mani secche. Per chi vuole godersi tranquilli un week end sulla neve tra sci e snowboard, la cura e l’idratazione delle mani diventa un momento importante per bloccare questo processo così fastidioso.

Ma cosa accade quando le mani si seccano?

Chi soffre di pelle secca cambia spesso crema nella speranza di risolvere il problema, ma prima di tutto è necessario capire cosa succede alle nostre mani quando si seccano. Come prima difesa dell’organismo la pelle regola il passaggio di sostanze estranee e l’uscita dell’acqua.

Quando lo strato lipidico risente del freddo, le funzioni protettive si indeboliscono e permettono maggiore fuoriuscita d’acqua causando mani secche, con una pelle meno luminosa e ruvida al tatto.

Una pelle che, oltre a prudere, è più esposta ad allergie da contatto e infezioni e quindi decisamente fastidiosa per chi ha solo l’intenzione di vivere uno spensierato week end sulla neve.

Alcuni rimedi da adottare

Tra una discesa sugli sci e un corso di snowboard è possibile adottare alcuni comportamenti di protezione per la pelle tra cui:

  • bere molta acqua è sempre consigliabile. In alta montagna, soprattutto, l’aria è secca e l’idratazione aiuta il naturale riassorbimento dei liquidi dispersi.
  • non stare troppo sotto la doccia e soprattutto evitare l’acqua bollente, perché rilassa i pori della pelle permettendo ulteriori dispersioni inutili.
  • utilizzare detergenti per pelli secche e, dopo essersi asciugati, mettere una crema idratante o emolliente, meglio se senza conservanti, coloranti, profumi e alcool, che seccano la pelle e alterano il suo naturale grado di acidità (pH).

Molto utile, in questo caso è l’azione emolliente di Crema Mani protettiva Dermaplus che contiene l’estratto di mimosa, utilissimo nel preservare la funzione di barriera della pelle, migliorando l’idratazione.

Quali sono invece i tuoi metodi di idratazione e cura della pelle e delle mani secche durante i tuoi week end sulla neve? Condividili con noi commentando questo post.

Argomenti correlati