L’invecchiamento dei capelli: cause e rimedi

Il luogo comune vuole che l’invecchiamento dei capelli si misuri con il numero di capelli bianchi, questo però non è del tutto vero. Le caratteristiche principali di un capello invecchiato, infatti, vanno bel oltre il loro colore; ad esempio secchezza, fragilità, opacità e la tendenza a sfibrarsi possono rendere i capelli giovani simili a quelli di una persona in età avanzata.

Cosa causa l’invecchiamento dei capelli?

È provato che, con il passare degli anni, le cellule responsabili della produzione della melanina smettano di funzionare causando il diffondersi dei capelli bianchi, ma questo può accadere anche in età giovanile a causa di una predisposizione genetica.

Tuttavia ci sono alcune pratiche che possono contribuire a velocizzare l’invecchiamento dei capelli:

  • lavaggi frequenti con prodotti troppo aggressivi per i capelli che rischiano di alterare l’equilibrio del cuoio capelluto.
  • tinte e colorazioni “fai da te” che, per cercare di nascondere il problema dell’invecchiamento, rischiano di peggiorarlo a causa della decolorazione che rovina il fusto del capello rendendolo fragile e con la tendenza a spezzarsi.
  • uno stile di vita scorretto sia per quanto riguarda le abitudini alimentari, sia a causa dell’abuso di fumo e alcol.

L’importanza dello shampoo

Il primo, indispensabile, trattamento per prevenire l’invecchiamento dei capelli è lo shampoo: deve essere scelto sulla base delle esigenze del proprio capello e dosato in modo ottimale. Soprattutto se usato quotidianamente, come si potrebbe fare con Olio Shampoo Quotidiano Dermaplus, un prodotto privo di agenti chimici, parabeni e petrolati.

È importante, inoltre, l’assenza di agenti schiumogeni che assicura una detersione efficace e profonda, nel massimo rispetto della cute. La ridotta formazione di schiuma, infatti, è sinonimo di maggiore delicatezza e di rispetto della protezione idrolipidica del cuoio capelluto.

Se questi consigli sul trattamento e la cura dei capelli per prevenirne l’invecchiamento ti sono stati utili, condividili sui tuoi social network!

Argomenti correlati