Inguine post ceretta: come prendersi cura della pelle

La bellezza di un bikini nuovo dipende anche dalla pelle di chi lo indossa. L’inguine post ceretta potrebbe presentare i sintomi di un’irritazione da strappo, un inconveniente in grado di rovinare la nostra giornata al mare. Come trattare l’inguine post ceretta? Vediamolo assieme!

Strappi sbagliati e inguine post ceretta

Lo strappo è decisivo. Soprattutto vicino alla zona intima, una depilazione con ceretta fatta nel modo scorretto potrebbe limitare la possibilità di esporci al sole e non solo. Oltre all’impossibilità di abbronzarci, un inguine post ceretta sbagliata potrebbe mostrare i segni del trauma epidermico.

La follicolite è uno degli spiacevoli risultati in cui potremmo incorrere. Questo sintomo può provocare piaghe e brufoli ai quali si associa prurito, che ci porta a sfregare continuamente la zona causando eventuali cicatrici permanenti. In alcuni casi, si verifica anche la rottura dei capillari, che ha tempi di guarigione più lunghi.

Inguine post ceretta curato e delicato

Per evitare un inguine post ceretta con i segni di manovre sbagliate, è importante non solo conoscere il modo giusto per effettuare la depilazione con strappo ma anche qualche trucco per evitare che la pelle si stressi durante l’operazione.

Per esempio, fare la ceretta una settimana dopo il ciclo ha i suoi vantaggi: sarete sicure di strappare i peli nuovi e non quelli vecchi. Uno scrub esfoliante qualche giorno prima della depilazione vi aiuterà ad eliminare le cellule morte e a liberare eventuali peli incarniti. Infine, un po’ di talco manterrà la pelle asciutta agevolando la fase di strappo.

Anche l’outfit ha la sua importanza: usare pantaloni leggeri che non stringano e di colore chiaro per non attirare il sole vi daranno una sensazione di freschezza, da mantenere anche grazie all’uso quotidiano di formule con Aloe Vera e Hamamelis, ideali per le parti delicate.

Non conosci un prodotto con questi ingredienti naturali? Prova Detergente Intimo Delicato di Dermaplus e facci sapere cosa ne pensi!

Argomenti correlati