Igiene intima in estate: le cose da sapere

Non sentite il mare, il profumo dell’estate? La spiaggia vi reclama e voi avete bisogno di una vacanza. Anche quando ci rilassiamo, l’igiene intima è importante: ecco le cinque cose da sapere prima di partire.

Igiene intima in estate: cosa bisogna sapere

Doccia dopo il bagno al mare: una buona abitudine per l’igiene intima in estate è quella di fare una doccia con acqua dolce per eliminare tracce di sale che, con il sudore o lo sfregamento, possono essere causa di irritazioni a livello intimo.

Usare saponi e detergenti neutri non aggressivi: è importante utilizzare un sapone con un pH acido di 4.5 per ripristinare il naturale equilibrio intimo. Un sapone normale potrebbe risultare aggressivo e rischierebbe di abbassare le difese immunitarie. Asciugare bene le parti intime è fondamentale, soprattutto dopo la doccia. L’igiene intima in estate richiede attenzione, anche in fase di asciugatura.

Attenzione alle superfici su cui ci sediamo: l’ideale sarebbe avere sempre con sé il proprio asciugamano, da stendere su lettini o sulla sabbia, per evitare il contatto diretto con una superficie venuta a contatto con più persone. Indossare abiti freschi: questo consiglio vale tutto l’anno. Utilizzare abiti e intimo di cotone, freschi, soprattutto non troppo attillati, permette alla pelle di respirare ed evitare una sudorazione eccessiva.

Il sapone giusto per l’igiene intima in estate

Scegliere il detergente intimo è sempre una decisione delicata, soprattutto in estate, quando il rischio d’infezioni aumenta a causa del caldo e della sudorazione. Utilizzare un sapone adatto alla nostra pelle permette di prevenire piccoli disturbi come prurito e irritazioni.

Il Propoli aiuta a proteggere al meglio le nostre parti intime e ripristinare gli equilibri naturali della flora batterica. Inoltre, grazie alle sue proprietà lenitive è ideale da portare con sé durante le vacanze. Il Detergente Intimo Dermaplus, infatti, unisce le proprietà naturali e curative del Propoli con gli estratti di Neem, i cui principi attivi sono utili a prevenire attacchi batterici esterni.

E tu hai qualche consiglio sulla prevenzione intima estiva da condividere con noi?

Argomenti correlati