Igiene intima e coppetta mestruale

L’utilizzo della coppetta mestruale sta aumentando moltissimo negli ultimi anni e le donne la apprezzano sempre di più, perché riduce sensibilmente i costi, è amica dell’ambiente e fa sentire sicure. Non solo: è un aiuto alla soluzione di alcuni problemi che possono verificarsi sai a causa del ciclo mestruale, sia a causa dei normali assorbenti. Ma qual è il rapporto tra igiene intima e coppetta mestruale? Scopriamolo insieme.

La coppetta mestruale diventa alleata dell’igiene intima

L’utilizzo degli assorbenti esterni, che tendono a creare zone appiccicose, richiede dei lavaggi meno delicati e più frequenti, mentre gli assorbenti interni possono causare problemi di secchezza vaginale. Per questo durante il ciclo mestruale abbiamo bisogno di utilizzare detergenti intimi con sostanze disinfettanti, che ci diano una sensazione di freschezza.

Proprio grazie alle sue caratteristiche, la coppetta mestruale diventa alleata dell’igiene intima, perché permette di evitare i fastidi dovuti agli assorbenti classici. Prodotta in materiale anallergico, il suo utilizzo è ideale se soffriamo di pelle sensibile o allergie e, inoltre, possiamo sterilizzarla ogni volta che vogliamo.

Una volta inserita la coppetta, non dovremo più preoccuparci di sporcare gli asciugamani o di doverci asciugare con la carta: possiamo sciacquarci e asciugarci in tutta tranquillità. La coppetta mestruale non richiede detergenti intimi specifici, perciò possiamo continuare a usare quello che ci fa sentire più sicure e pulite, garantendoci così un’igiene intima più serena. La nostra linea per l’igiene intima, con tutte le sue formulazioni, è perfetta per ogni fase del ciclo mestruale e per ogni età ed esigenza.

Scopri la nostra linea per l’igiene intima e scegli il prodotto più adatto a te!

 

Argomenti correlati