Ginnastica facciale anti age

Non solo i muscoli ma anche il nostro viso ha bisogno di esercitarsi! La ginnastica facciale è l’ideale per mantenere attiva la nostra pelle. Si tratta di un rimedio anti età veloce ed efficace, che ci permetterà di mantenere l’elasticità facciale con qualche minuto al giorno!

Esercizi di ginnastica facciale

Non trattandosi di chirurgia plastica, per vedere i risultati ci vuole un po’ di tempo. Saranno impegno e costanza a premiarvi. Eseguendo la ginnastica facciale tutti i giorni per 10 minuti al giorno, i primi risultati compariranno all’incirca dopo un mese di attività quotidiana.

Vediamo quali sono gli esercizi principali:

  • Concentriamoci sulla zona attorno alle labbra. Come se doveste dare un bacio, raggrinzite le labbra e spingete in avanti, mantenendo la posa per 5 secondi. Ripetete il movimento per circa 10 volte.
  • Poi tocca agli zigomi.  Articolate la bocca come per pronunciare una “o” e poi una “a”, aprendo le labbra il più possibile. Dopo aver fatto l’esercizio per 10 volte, risucchiate le guance e mantenete la posizione per 20 secondi.
  • Fronte effetto lifting. Corrugate la fronte come se foste imbronciate e mantenete la posizione per 10 secondi, poi rilassate il visto, alzate le sopracciglia spalancando gli occhi. Da ripetere 10 volte.

In poco tempo inizierete a vedervi più belle e luminose, con la pelle più distesa e meno rughe. Al tutto, ricordiamoci di unire una crema idratante con la quale concludere dolcemente la nostra ginnastica facciale quotidiana!

La crema da abbinare alla ginnastica facciale

La crema ha sempre la sua importanza. Anche nel caso di una buona ginnastica facciale, è necessario trattare la pelle del viso con una formula che accompagni, con la sua delicatezza, l’effetto degli esercizi che facciamo. Crema Polivante con estratti di Bacche di Goji aiuta a contrastare l’invecchiamento cutaneo, scopri di più cliccando qui

Argomenti correlati