Come proteggere i capelli dallo smog

Consigli su come proteggere i capelli dallo smog.

Chi abita in città lo sa bene: a soffrire di gas di scarico, fumo e vapori non sono soltanto le vie respiratorie, ma anche la pelle e la chioma.

Oggi parleremo nello specifico di come proteggere i capelli dallo smog: un argomento che di certo interessa tutti coloro che abitano in una grande città e sono costretti a fare i conti con l’inquinamento e tutti i disagi che ne derivano.

come proteggere i capelli dallo smog

Le caratteristiche più evidenti presentate dai capelli colpiti dall’inquinamento sono fragilità, secchezza e opacità.

Gli studi sugli effetti dello smog sulla capigliatura mostrano come le polveri sottili portano ad una eccessiva produzione di radicali liberi e danneggiano le proteine presenti nel capello.

Se è vero che i capelli sono il riflesso della nostra personalità è necessario fare in modo che si presentino sempre sani, lucenti e vaporosi. È possibile ottenere questo risultato mettendo in atto poche e semplici mosse appositamente studiate per capire come proteggere i capelli dallo smog.

È importante quando si vive in una zona inquinata lavare i propri capelli con una certa frequenza, almeno due o tre volte alla settimana.

> Scopri quante volte fare lo shampoo

Shampoo delicati, meglio se a base di componenti naturali, daranno immediatamente beneficio ai capelli stressati dai radicali liberi, ossia quelle molecole che danneggiano il follicolo e favoriscono la caduta dei capelli.

Il balsamo rappresenta un alleato importante se si desidera avere un’arma in più da usare se non si sa come proteggere i capelli dallo smog. Questo prodotto va a nutrire la nostra chioma in profondità preservandola dagli agenti aggressivi.

> Scopri la linea Dermaplus per la cura dei capelli

Almeno una volta alla settimana è consigliabile inoltre applicare dopo lo shampoo una maschera ristrutturante che sappia riparare il cuoio capelluto.

L’impacco, a base di ingredienti dalle proprietà rigeneranti, come Keratina, Argan o Avena, porta un beneficio importante alla radice del capello regalando forza e lucentezza.

L’ultimo nostro consiglio riguarda l’alimentazione. E in molti si chiederanno: cosa c’entrano i capelli con la dieta? C’entra, eccome, perché alcuni alimenti hanno un valenza fondamentale per donare volume alla chioma stressata dall’inquinamento.

Sapere come proteggere i capelli dallo smog significa, quindi, scegliere come alleati frutta e verdura, cibi anti-caduta e fonti preziose di vitamine.

Se questo articolo su come proteggere i capelli dall’inquinamento ti è stato utile, condividilo su Facebook!

Argomenti correlati