Come proteggere i capelli al mare

Ecco come proteggere i capelli al mare.

Con l’arrivo della stagione estiva scatta la voglia di stendersi e crogiolarsi sulla spiaggia, lasciandosi coccolare dai raggi solari che colpiscono la nostra pelle e che ci regalano uno splendido aspetto dorato.

Ma come proteggere i capelli al mare?

Stressati da sole e salsedine, la nostra chioma rischia di apparire secca, crespa e stopposa.

Il sole ha il grande pregio di schiarire naturalmente i capelli donando loro un affascinante effetto shatush che vi renderà irresistibili al rientro in città. Nonostante questo, è altrettanto vero che i raggi solari si presentano talvolta come un nemico insidioso: penetrando nella fibra dei capelli ne distruggono i componenti.

Il risultato? Una chioma da tagliare una volta concluse le vacanze.

> Scopri come proteggere i capelli dal sole

Se siete alla ricerca di qualche consiglio su come proteggere i capelli al mare, quindi, ecco qualche suggerimento.

Come proteggere i capelli al mare

Un foulard annodato sulla testa o un bel cappello di paglia non possono mancare nella valigia: il loro aiuto è infatti essenziale per assicurare alla chioma la protezione necessaria al mare.

Se possibile, nel corso della vacanza è bene cercare di limitare i lavaggi: il sole, la sabbia e il cloro ci spingerebbero a lavarci i capelli quotidianamente, ma è preferibile resistere a questa tentazione. Per tutelare la salute della chioma bisognerebbe non superare, infatti, i tre lavaggi settimanali.

> Scopri quante volte fare lo shampoo a settimana

Per migliorare lo stato generale della chioma, poi, è consigliabile applicare un prodotto specifico per capelli, sotto forma di olio protettivo o spray. Creerà una barriera protettiva contro i raggi solari e il sale marino, facendo apparire i capelli più morbidi e luminosi. Dopo il bagno al mare o in piscina, inoltre, è importante non trascurare il risciacquo della chioma con acqua dolce.

Sapere come proteggere i capelli al mare significa dedicare qualche coccola e qualche cura in più alla propria chioma.

> Scopri come proteggere i capelli con la linea Dermaplus dedicata

Il consiglio da seguire assolutamente per proteggere i capelli al mare? Evitare l’utilizzo del phon!

D’estate i capelli sono già abbastanza stressati e il getto d’aria calda rischierebbe di renderli ancora più fragili.

Se questo post su come proteggere i capelli al mare ti è stato utile, condividilo sui social network!

Argomenti correlati