Come preparare la pelle alla primavera

Consigli su come preparare la pelle alla primavera.

La primavera è il momento dell’anno in cui si risveglia la necessità di coccolare un po’ di più il proprio corpo, partendo, magari, dalla pelle. L’aria più secca e quel piacevole venticello stagionale, infatti, possono rendere la cute spenta e secca.

Ecco, quindi, alcuni consigli utili per scoprire come preparare la pelle alla primavera.

Come il nostro umore, la pelle ha bisogno di rigenerarsi, di dire addio ai rossori e alle macchie provocate dal freddo, e di affrontare nel modo migliore l’arrivo della stagione più frizzante. Sapere come preparare la pelle alla primavera significa seguire alcune semplici regole che ci consentano di sfoggiare un aspetto fresco grazie ad una cute morbida e idratata.

Come preparare la pelle alla primavera

Per arrivare all’estate in piena forma si consiglia, prima di tutto, di esfoliare con gentilezza la nostra pelle.

> Scopri come truccarsi in primavera

Questo trattamento estetico viene effettuato ricorrendo ad uno speciale panno in tecnofibra che massaggiato delicatamente sul viso compie un’azione dermoabrasiva e rende la nostra pelle liscia, levigata e ricettiva nei confronti dei trattamenti applicati in seguito.

Mille sono i vantaggi derivanti dal massaggio dell’epidermide.

L’esfoliazione riattiva la microcircolazione e libera la cute dalle cellule morte fornendo una maggiore quantità di ossigeno. Questo autentico gesto di bellezza elimina tutte le tossine che hanno conferito un colore grigiastro al nostro viso e va a pulire in profondità tutti i pori ostruiti.

Dopo aver effettuato l’esfoliazione, è necessario donare nuova vitalità e riequilibrio alla pelle, curando in particolare l’idratazione dell’epidermide. Come fare? Basta applicare mattino e sera una crema idratante, struccarsi con un latte detergente e bere quotidianamente tanta acqua. Gli effetti desiderati saranno subito visibili.

> Scopri la linea Dermaplus per preparare la pelle alla primavera!

L’ultimo consiglio su come preparare la pelle alla primavera riguarda la protezione dai raggi solari, grandi protagonisti dei freschi mesi prima dell’estate. Consigliamo l’utilizzo di fondotinta minerali, che possiedono già un loro fattore di protezione e fungono anche da schermo contro lo smog.

Dopo aver attuato tutti questi accorgimenti la nostra pelle sarà pronta al 100% a risvegliarsi e ad accogliere la primavera!

Se questi consigli su come preparare la pelle alla primavera ti sono stati utili, condividili su Facebook!

Argomenti correlati