Come prendersi cura della pelle mista

Ogni donna ha il suo carattere e i suoi gusti. Anche in fatto di pelle ognuna di noi ha delle particolarità. Molte di noi hanno bisogno di sapere come prendersi cura della pelle mista, una cute sia grassa sia secca che ritroviamo soprattutto nella zona facciale. In questo articolo vi diamo alcuni dettagli e consigli su come prendersi cura della pelle mista.

Perché ci viene la pelle mista?

Molte di noi scambiano la pelle mista per pelle grassa. Questo comporta l’acquisto di prodotti che mettono in atto la loro azione non solo sulle parti grasse ma anche su quelle secche, determinando un processo di disidratazione che aumenta un effetto antiestetico di “desquamazione”.

Come riconoscere la pelle mista del viso? 

Per cominciare a prendersi cura della pelle mista, bisogna partire dal suo riconoscimento. Prendete un foglio di carta velina e premetelo sul volto, lasciandolo in posa per qualche minuto. Le zone del foglio più unte vi indicheranno quali sono le parti del vostro viso caratterizzate da pelle grassa.

La pelle secca, invece, è caratterizzata da una sensazione di poca elasticità.Dopo aver capito le zone grasse e secche della nostra pelle mista, dobbiamo passare all’applicazione di prodotti specifici, adatti ad idratare la secchezza della cute e a regolare la presenza di sebo dove questo risulta necessario. La sebo-regolazione è molto importante per riequilibrare l’attività delle ghiandole sebacee della nostra pelle.

Come prendersi cura della pelle mista: le azioni da compiere 

Per ridare il giusto tono e vigore alla pelle del nostro volto è fondamentale conoscere i punti principiali di una buona cura della pelle mista:

  • Bevi molta acqua e mangia tanta frutta. È dall’alimentazione che arriva il primo aiuto per prendersi cura della pelle mista;
  • Sii costante. Avere un’alimentazione sana associata ad una routine quotidiana richiede impegno e costanza per avere dei risultati;
  • Pulisci il viso 2 volte al giorno mattina e sera con un detergente delicato e applica prodotti adatti ad ogni zona della tua cute. Per le zone secche, ti consigliamo un prodotto a base oleosa;
  • Attenzione con lo scrub. È importante non esagerare con l’attività esfoliante; uno ogni 12 giorni andrà benissimo.

E per la pelle del corpo?

Ad essere secca o grassa non è solo la cute facciale. Anche il nostro corpo ha bisogno di idratazione e noi lo possiamo aiutare con prodotti a base naturale. Acido Ialuronico e Burro di Karité mettono in atto un’azione idratante intensiva sulla pelle. Scopri di più cliccando qui

Argomenti correlati