Come evitare le scottature solari al mare

Suggerimenti su come evitare le scottature solari al mare.

L’estate è ormai alle porte e l’agognato relax non appare più come un miraggio.

Per affrontare al meglio la bella stagione è importante prepararsi al “must” dei mesi più caldi dell’anno, ossia l’esposizione al sole.

Qui ci occupiamo proprio di questo argomento “scottante”, ossia come evitare le scottature solari al mare.

Come evitare le scottature solari al mare

> Scopri come prendere il sole in montagna

A tutti, o quasi, è capitato di fare una gita al mare o in montagna e di rientrare a casa con la schiena arrossata e con le gambe bruciacchiate.

Speso la colpa è da attribuire a un sonnellino nelle ore di punta sotto il sole rovente o all’utilizzo di una crema solare dalla protezione troppo bassa. È importante fare attenzione a questi comportamenti dannosi: scottarsi più volte sotto i raggi di sole traumatizza la pelle, accelera il processo di invecchiamento e predispone la cute agli eritemi.

Volete sapere come evitare le scottature solari al mare?

Vediamo ora quali sono le regole da seguire per avere una bella pelle abbronzata senza nemmeno l’ombra di ustioni cutanee. Innanzitutto, per prevenire le scottature è importante scegliere la protezione più adeguata al tipo di pelle, da applicare almeno mezz’ora prima dell’esposizione e da riapplicare più volte nel corso della giornata.

Per avere una tintarella perfetta si consiglia inoltre di esporsi con gradualità ai raggi solari. In questo modo si prepara la pelle a poco a poco, senza correre il rischio di rovinarsi la vacanza a causa di fastidiosi eritemi.

> Esposizione al sole: 10 regole da seguire

È importante fare attenzione agi orari: meglio evitare di prendere il sole nelle ore più calde della giornata e non cadere nell’errore di non proteggersi adeguatamente se il sole risulta coperto da qualche nuvola. Le scottature peggiori si prendono infatti in questa tipologia di giornate.

Un ulteriore suggerimento sul come evitare le scottature solari al mare riguarda l’alimentazione.

Una dieta sana a base di alimenti ricchi di vitamine e antiossidanti permette di preparare adeguatamente la pelle all’esposizione.

Via libera quindi alle verdure, come pomodori e carote, ricchi di vitamina A, pesce fresco, ottima fonte di omega-3 e olio extra-vergine di oliva, alimenti cardine della dieta mediterranea.

Se questi consigli su come evitare le scottature solari al mare ti sono stati utili… goditi il sole in spiaggia :)

Argomenti correlati